Martedì 30 Maggio 2017
Mappa del Sito
Contatti
English version
Versione accessibile
RICERCA NEL SITO
parola chiave
>> ricerca avanzata
Provincia Bari
MediaCenter
 Istituzione - Consigliere di Parità 
Consigliere di Parità   versione testuale
PARI OPPORTUNITA'
 
Con  legge del 28 novembre 2005, n.246, il Governo veniva delegato ad emanare apposito decreto legislativo per il riassetto delle disposizioni allora vigenti in materia di pari opportunità tra uomo e donna, nel quale riunire e coordinare tra loro le stesse disposizioni  al fine di preveniree e rimuovere  ogni forma di discriminazione fondata sul sesso, apportando le modifiche necessarie ad assicurare coerenza logica e sistematica della normativa, anche al fine di adeguarne e semplificarne il linguaggio.
Pertanto, con D.Lgs.vo n.198 dell'11 aprile 2006 concernente "Codice delle pari opportunità tra uomo e donna", il Consiglio dei Ministri procedette a raccogliere ed unificare le disposizioni  volte ad eliminare ogni distinzione, esclusione o limitazione basata sul sesso, che avessero come conseguenza, o come scopo, di compromettere o impedire il riconoscimento, il godimento o l'esercizio dei diritti umani e delle libertà fondamentali in campo politico, economico, sociale, culturale e civile o in ogni altro campo.
Al comma 1, art. 12 dello stesso D.Lgs.vo,  è stabilito che "A livello nazionale, regionale e provinciale sono nominati una consigliera di parità. Per ogni consigliera o consigliere si provvede altresì alla nomina di un supplente".
Pertanto, con decreto interministeriale del Ministro del Lavoro e delle politiche sociali e Ministro per le Pari Opportunità la dott.ssa Stella Sanseverino e la Sig.ra Lucia Grieco sono state rispettivamente nominate consigliera di parità effettiva e supplente della Provincia di Bari ora Città Metropolitana di Bari.
In tale quadro di riferimento, la Provincia, attualmente Città Metropolitana di Bari, promuove iniziative volte ad accrescere l'uguaglianza di opportunità di tutti coloro che risiedono nel territorio provinciale.
Per comunicazioni e segnalazioni rivolgersi ai seguenti recapiti: telefono 080 5412589; fax 0805412590; email: ufficio.parita@cittametropolitana.ba.it