A Casamassima la prima scuola in Italia intitolata a Melissa Bassi

- Vai subito al Contenuto
- Vai subito al Menu Principale
- Vai subito al Menu delle Altre pagine
- Vai subito al Menu di sezione



A Casamassima la prima scuola in Italia intitolata a Melissa Bassi

La prima scuola in Italia intitolata a Melissa Bassi sorgerà a Casamassima, in provincia di Bari . Lo ha annunciato, questa mattina, il Presidente della Provincia di Bari, Francesco Schittulli, inaugurando il cantiere del nuovo istituto professionale che, entro 14 mesi, sarà realizzato a Casamassima in via Sandro Pertini, angolo via Cellamare. “E’ una testimonianza umana ed istituzionale di chi crede profondamente nel valore dei nostri giovani e delle loro potenzialità, vera ricchezza del nostro Paese – ha affermato Schittulli durante la cerimonia - . E’ un onore poter accogliere nella nostra terra la prima scuola in Italia ufficialmente intitolata a Melissa Bassi con l’auspicio che questo istituto sia una fucina di talenti per le giovani generazioni e offra loro gli strumenti per la professione di domani, per la crescita e lo sviluppo del nostro Paese . Questo è l’omaggio commosso della Provincia di Bari alla memoria di Melissa, ai familiari, ai compagni di scuola e alla comunità brindisina nel giorno dei suoi funerali”. La posa della prima pietra dell’istituto professionale è avvenuta alla presenza anche del sindaco di Casamassima, Mimmo Birardi, del consigliere regionale Massimo Cassano, dell’assessore provinciale all’edilizia scolastica, Stefano Diperna, e di numerosi alunni delle scuole medie di Casamassima, futuri fruitori di questo istituto. Il nuovo istituto scolastico, che si estenderà su una superficie di circa 16.972 metri quadrati, sarà realizzato dalla ditta “Salvatore Matarrese spa”, per un importo complessivo di circa 6,6 milioni di euro, finanziato interamente dalla Provincia di Bari. Nell’edificio troveranno spazio 25 aule , in grado di ospitare circa 750 alunni, oltre la palestra, il parcheggio, l’auditorium, laboratori ed altri servizi.







Città Metropolitana  Home Page  Home Page  


 
Torna all'inizio della pagina


- Vai alla versione grafica

Valid HTML 4.01 TransitionalLevel A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0