DO-VE-VA-LA-NA-VE?: spettacolo dei detenuti del carcere di Turi a Gioia del Colle

- Vai subito al Contenuto
- Vai subito al Menu Principale
- Vai subito al Menu delle Altre pagine
- Vai subito al Menu di sezione



DO-VE-VA-LA-NA-VE?: spettacolo dei detenuti del carcere di Turi a Gioia del Colle

Martedì 29 maggio 2012 alle ore 19.30 presso il teatro del Sacro Cuore di Gioia del Colle si terrà lo spettacolo teatrale “DO-VE-VA-LA-NA-VE?” con testi e regia di Pino Cacace e con la scenografia di Valeria Pinto che sarà messo in scena dai detenuti della Casa di reclusione di Turi. L’iniziativa di rilevanza sociale, promossa dall’Assessorato alle Politiche Sociali della Provincia di Bari, è stata presentata dall’assessore alle Politiche Sociali, Giuseppe Quarto, l’assessore alla trasparenza e legalità, Vito Perrelli e l’assessore all’innovazione tecnologica, Sergio Fanelli, dal Provveditore Regionale per la Puglia del Ministero della Difesa, Giuseppe Martone, dal Direttore della Casa di reclusione di Turi, Maria Teresa Susca e il Sindaco di Turi, Onofrio Resta. Lo spettacolo “DO-VE-VA-LA-NA-VE?” è la conclusione di un progetto di laboratorio teatrale per soggetti detenuti tossicodipendenti condotto dall’associazione “Il Borgo delle Arti” per il quale sono stati coinvolti 32 detenuti tutti impegnati su molteplici fronti: 13 attori di scena, 12 attori nei filmati, 6 in qualità di scenotecnici e 1 tecnico del suono. Tutti i partecipanti hanno contribuito, attraverso i loro racconti spesso di carattere personale, alla stesura del testo drammaturgico.







Città Metropolitana  Home Page  Home Page  


 
Torna all'inizio della pagina


- Vai alla versione grafica

Valid HTML 4.01 TransitionalLevel A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0