Parità nella rappresentanza di genere nelle elezioni per il Consiglio regionale e il/la Presidente della Regione

- Vai subito al Contenuto
- Vai subito al Menu Principale
- Vai subito al Menu delle Altre pagine
- Vai subito al Menu di sezione



Parità nella rappresentanza di genere nelle elezioni per il Consiglio regionale e il/la Presidente della Regione

Oggi, martedì, 9 ottobre 2012, alle ore 17.30, nell’aula Consiliare della Provincia di Bari, si terrà l’assemblea pubblica promossa dalla Provincia di Bari e dalla Consigliera di Parità, l’Avv. Stella Sanseverino, componente del Comitato promotore, per discutere sulle “Disposizioni in materia di equilibrio nella rappresentanza di genere nelle elezioni per il Consiglio regionale e il/la Presidente della Regione”che derivano dalla proposta di legge regionale di iniziativa popolare n. 2 del 2005.     Questi i punti essenziali di cambiamento: in ogni lista nessuno dei due sessi può essere rappresentato in misura superiore al 50%;la lista che non rispetti questa caratteristica non è ammessa;in tutti i programmi di comunicazione politica deve essere assicurata la presenza paritaria di candidate/i di entrambi in sessi, nei messaggi autogestiti deve essere messa;in risalto con pari evidenza la presenza di candidate/i di entrambi i sessi nella lista presentata dal soggetto politico che realizza il messaggio;si possono esprimere uno o due voti di preferenza;se si esprimono due preferenze, queste non possono riferirsi a candidate/i dello stesso sesso;se si esprimono due preferenze per candidate/i dello stesso sesso, la seconda preferenza è nulla.Interverranno il Presidente della Provincia di Bari, Francesco Schittulli, il Presidente del Consiglio Provinciale, Piero Longo, la Consigliera Regionale di Parità, Serenella Molendini, il Presidente Commissione Regionale Pari Opportunità, Rosa Cicolella, il Presidente della Consulta Femminile Regionale, Annamaria Carbonelli, il Vice Presidente del Consiglio Comunale di Bari, Massimo Posca, il Presidente Commissione Pari Opportunità Comune di Bari, Mariella Santacroce.







Città Metropolitana  Home Page  Home Page  


 
Torna all'inizio della pagina


- Vai alla versione grafica

Valid HTML 4.01 TransitionalLevel A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0