Concerto di Natale dell'Orchestra Sinfonica al teatro Petruzzelli con Nick the Nightfly e Simona Bencini

- Vai subito al Contenuto
- Vai subito al Menu Principale
- Vai subito al Menu delle Altre pagine
- Vai subito al Menu di sezione



Concerto di Natale dell'Orchestra Sinfonica al teatro Petruzzelli con Nick the Nightfly e Simona Bencini

Venerdì 13 dicembre 2013 alle ore 19.30 nel Teatro Petruzzelli di Bari si terrà il Concerto di Natale dell’Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari organizzato in collaborazione con la Prefettura.Saranno Nick the Nightfly, il noto deejay di Radio Montecarlo, musicista e cantante scozzese e Simona Bencini, voce storica della band “Dirotta su Cuba”, gli ospiti speciali della rassegna “Christmas Songs”, che fa tappa fino al 16 dicembre in cinque Comune del territorio. I prossimi appuntamenti sono il 14 dicembre alle ore 21.00 nella Tensostruttura di Piazza Pinto a Gioia del Colle (ingresso libero) ed, infine, il 16 alle ore 21.00 nella Cattedrale di Molfetta (ingresso libero).Per l’occasione l’Orchestra Sinfonica della Provincia di Bari sarà diretta dal maestro Gabriele Comeglio tra i più importanti arrangiatori e direttori d’orchestra jazz in Italia. Il programma delle serate partirà da quello natalizio: inevitabile il trittico con il celeberrimo “White Christmas” di Irving Berlin, “Let It Snow” di Eddie Cahn e “The Christmas Song” di Mel Tormè, ai quali si aggiungerà “A Christmas Festival” di Leroy Anderson. Trovandosi in Puglia, era altrettanto inevitabile che Nick the Nightfly rendesse omaggio a uno dei suoi figli più illustri, “Mister Volare” Domenico Modugno, del quale proporrà “Meraviglioso”; un ponte verso la tradizione della grande canzone italiana rappresentata anche da “Io che non vivo senza te” di Pallavicini e Donaggio. In programma, anche dei brani originali, a conferma del fatto che la vocazione canora di Nick the Nightfly ha trovato un suo completamento pure sul versante compositivo. E’ il caso di “Midnight pasta” e “Kiss the Bride”. Ed è, quello compositivo, un versante che a suo modo propone in veste di autrice la stessa Bencini con “Questa voce”, una canzone scritta a quattro mani con Pacifico e incisa nel 2005 con Stefano Bollani.Non mancheranno i grandi classici di Burt Bacharach e di Frank Sinatra rivisitati in chiave sinfonica come “I Say a Little Prayer for You”, “The Look of Love”, “What the World Needs Now”, “Raindrops Keep Fallin' on My Head” e “Close to You”, “Fly Me to the Moon” e “I've Got You Under My Skin”.    







Città Metropolitana  Home Page  Home Page  


 
Torna all'inizio della pagina


- Vai alla versione grafica

Valid HTML 4.01 TransitionalLevel A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0