Cerimonia del Premio Progresso e Cultura 2013 alla Provincia di Bari

- Vai subito al Contenuto
- Vai subito al Menu Principale
- Vai subito al Menu delle Altre pagine
- Vai subito al Menu di sezione



Cerimonia del Premio Progresso e Cultura 2013 alla Provincia di Bari

Lunedì, 16 dicembre 2013, alle ore 17.00 , presso la Sala Consiliare  “Matteo Fantasia” del Palazzo della Provincia di Bari (Lungomare Nazario Sauro), si terrà la V^ edizione del “Premio Provincia di Bari per il Progresso e la Cultura 2013” che, quest’anno, vedrà come vincitore il giornalista e scrittore barese, Michele Marolla. Alla cerimonia di premiazione interverrà il Presidente, Francesco Schittulli ed i componenti della Commissione di valutazione, composta da Antonio Uricchio, Rettore dell’Università di Bari, in qualità di presidente, Angela Filipponio, docente universitaria, e Lino Patruno, giornalista e scrittore. “Questo premio è una delle iniziative più prestigiose promosse da questa Amministrazione, sin dal dicembre del 2009, al fine di incoraggiare i talenti e riconoscere meriti a coloro che, ogni giorno, credono che nel progresso e nella cultura – afferma il Presidente, Francesco Schittulli -. Il mio auspicio è che questa iniziativa possa sopravvivere alle riforme istituzionali in atto che prevedono la soppressione delle Province”.Le precedenti edizioni del Premio, “riservato a personalità di alto profilo nazionale nel campo della medicina, biologia, delle scienze moderne, della cultura, del giornalismo, dello sviluppo delle tecnologie e delle scienze, dei diritti umani e civili”, sono state vinte dall’oncologo di fama internazionale, Umberto Veronesi (2009), dal giornalista, scrittore e conduttore radiofonico, Aldo Forbice (2010), dal giornalista e saggista pugliese, Lino Patruno (2011) e dal celebre cantante, Albano Carrisi (2012).







Città Metropolitana  Home Page  Home Page  


 
Torna all'inizio della pagina


- Vai alla versione grafica

Valid HTML 4.01 TransitionalLevel A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0