Armonizzazione contabile e Documento Unico di Programmazione (DUP) negli Enti Locali

- Vai subito al Contenuto
- Vai subito al Menu Principale
- Vai subito al Menu delle Altre pagine
- Vai subito al Menu di sezione



Armonizzazione contabile e Documento Unico di Programmazione (DUP) negli Enti Locali

Giovedì 8 ottobre 2015 , dalle ore 9.30 alle ore 16.00, nella sala consiliare della Città Metropolitana di Bari (Via Spalato, 19) si svolgerà una giornata formativa dedicata alla pianificazione strategica ed operativa degli Enti Locali alla luce della normativa sull’armonizzazione contabile.  Il corso, che avrà come relatore Andrea Ziruolo, docente di Economia Aziendale presso l’Università “Gabriele d’Annunzio” (Chieti – Pescara), si rivolge ai dipendenti della Città metropolitana di Bari, ai Comuni ed ai relativi amministratori dell’Area Metropolitana e mira a fornire tutti gli elementi conoscitivi necessari alla redazione del Documento Unico di Programmazione (DUP). Con il nuovo sistema di armonizzazione contabile, infatti, il Governo ha inteso creare un sistema di regole uniformi per la lettura dei documenti di bilancio di tutta la Pubblica amministrazione. Questa nuova operatività e l’introduzione del Documento Unico di Programmazione (DUP) richiedono un approccio organizzativo alla pianificazione non solo contabile dell’Ente locale totalmente diverso rispetto al recente passato. Qui di seguito il programma del corso :  IL DOCUMENTO UNICO DI PROGRAMMAZIONE DEGLI ENTI LOCALI 1. Che cos'è il DUP  a) L'importanza della pianificazione  b) Finalità dei documenti di programmazione  2. Di cosa si compone il DUP  a) Sezione Strategica  b) Sezione Operativa  c) La rendicontazione dei risultati  3. Gli obiettivi strategici  a) Di medio periodo (strategia di “corporate” dell’Ente Locale e di business - di missione; strategie funzionali di tipo organizzativo; vincoli)  b) L'importanza del “contributo” politico nella definizione degli obiettivi strategici  c) Dalla pianificazione strategica a quella operativa (strategia sociale, urbanistica, scolastica ed organizzativa interna dell’ente) per una corretta allocazione delle risorse economiche. 4. Il DUP come documento non solo contabile a cui devono essere coerenti gli altri documenti quali bilancio di previsione; bilancio esecutivo; PEG; Piano delle performance ecc.  a) Importanza di una visione di insieme attraverso le missioni  b) Importanza del monitoraggio delle variabili  c) Gli indicatori di outcome  5. Struttura della sezione operativa (contenuto minimo; criteri redazionali)  a) Dalle missioni ai programmi  b) I fabbisogni standard  c) Focus su CIVIT descrizioni degli obiettivi.  Si allega programma completo  







Città Metropolitana  Home Page  Home Page  


 
Torna all'inizio della pagina


- Vai alla versione grafica

Valid HTML 4.01 TransitionalLevel A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0