Mercoledì 18 Luglio 2018
Mappa del Sito
Contatti
English version
Versione accessibile
RICERCA NEL SITO
parola chiave
>> ricerca avanzata
Provincia Bari
MediaCenter
 Struttura e Organizzazione - Servizi - Servizio Edilizia Pubblica,Territorio (Viabilità, Trasporti, Urbanistica ed Espropriazioni) e Ambiente - SEZIONE AMBIENTE - Procedimenti e Modulistica - SERVIZIO AMBIENTE - Tecnici Competenti in Acustica 
Iscrizione Elenco Tecnici Competenti in Acustica Ambientale   versione testuale
Aggiornato al 21/09/2016

La figura di tecnico competente in acustica ambientale è stata istituita dalla Legge 26.10.1995 n.447 “Legge quadro sull’inquinamento acustico” quale figura professionale idonea ad effettuare le misurazioni, verificare l’ottemperanza ai valori definiti dalle vigenti norme, redigere i piani di risanamento acustico, svolgere le relative attività di controllo”

I requisiti per ottenere il riconoscimento di “Tecnico competente in acustica” sono stati stabiliti dall’art.2, commi 6 e 7, della citata legge quadro e sono rispettivamente:

  • Possesso di un diploma di scuola media superiore ad indirizzo tecnico o diploma universitario ad indirizzo scientifico ovvero diploma di laurea ad indirizzo scientifico;

  • Aver svolto attività, in modo non occasionale, nel campo dell’acustica ambientale da almeno quattro anni per i diplomati e da almeno due anni per i laureati o per i titolari di un diploma di laurea

Il DPCM 31/3/98 (atto di indirizzo e coordinamento recante criteri generali per l’esercizio dell’attività del tecnico competente in acustica) ha introdotto ulteriori specificazioni finalizzate all’applicazione omogenea della disciplina in argomento.

La L.R. 12.02.2002 n.3 recante “Norme di indirizzo per il contenimento e la riduzione dell’inquinamento acustico” ha previsto (’art.4, comma 1, lett.f) che la Regione provvede “a tenere ed aggiornare, su base semestrale, l’Albo dei tecnici competenti in acustica.

La L.R. 14.06.2007, n.17, art.5, comma 1, attribuisce alla competenza delle Province, a decorrere dal 1° luglio 2007, la tenuta e gestione dell’elenco dei tecnici competenti in acustica ambientale di cui alla legge 26 ottobre 1995, n.447.

La Giunta Provinciale con Delibera n. 154 del 01.08.2008 ha definito, fra l’altro, i criteri di esame delle domande di riconoscimento dei tecnici competenti dei tecnici competenti in acustica ed ha stabilito che l’esame delle domande deve essere affidato ad una apposita Commissione Provinciale Interna, presieduta dal Dirigente del Servizio Ambiente e costituita da tre Commissari di cui uno individuato nell’ambito del Comitato Contro l’Inquinamento Atmosferico Provinciale.

Con successive Deliberazioni n. 44 del 06.04.2009 e n. 29 16.04.2013 del 06.04.2009 la Giunta Provinciale ha precisato, in parziale modifica alla D.G.P. n.154 del 01.08.09, i requisiti dei corsi di formazione.

Modalità presentazione domanda e criteri di valutazione
Coloro che ritengono di essere in possesso dei requisiti indicati nei punti precedenti presentano apposita domanda alla Provincia in cui risiedono.
Per la Provincia di Bari la modalità di presentazione della domanda e di valutazione delle stesse sono state stabilite con la
DGP n.154/08.

A chi rivolgersi
Servizio Ambiente -  c.so S. Sonnino, 85 - BARI

Dirigente responsabile
Avv. Nunzia POSITANO      Fax 080 5412182

Orari di ricevimento 
dal  Lunedì  al  Venerdì    ore   9,00 - 12,00
Martedì                            ore 16,00 - 18,00

 

Di seguito è disponibile la modulistica per la presentazione dell'istanza di iscrizione.