La Giunta provinciale approva il regolamento per l'istituzione del Difensore Civico

- Vai subito al Contenuto
- Vai subito al Menu Principale
- Vai subito al Menu delle Altre pagine
- Vai subito al Menu di sezione



La Giunta provinciale approva il regolamento per l'istituzione del Difensore Civico

Nel 2011 la Provincia di Bari avrà il suo Difensore Civico. La Giunta provinciale, su proposta del Presidente, Francesco Schittulli, ha approvato, nell’ultima seduta, lo schema di regolamento che disciplina l’istituzione, a partire dal prossimo esercizio finanziario, del Difensore Civico. Il provvedimento passerà al vaglio del Consiglio provinciale cui spetterà anche il compito di nominare tale figura professionale sulla base dei curricula presentati dai soggetti interessati nei modi e nei termini prescritti da apposito bando pubblico. Il Difensore civico, figura prevista nello Statuto della Provincia di Bari, avrà il compito di garantire l’effettivo rispetto dei principi di legalità e trasparenza nell’attività amministrativa, nonché rafforzare e completare il sistema di tutela e di garanzia del cittadino nei confronti della pubblica amministrazione. “Il Difensore civico – afferma il Presidente della Provincia di Bari, Francesco Schittulli, sarà una figura realmente di garanzia per il cittadino–utente e assolutamente autonoma rispetto all’Amministrazione. Potrà intervenire, anche di propria iniziativa, in caso di ritardi, irregolarità ed omissioni nell'attività e nei comportamenti degli uffici. Il Difensore civico sarà messo nelle condizioni di vigilare sul buon funzionamento della pubblica amministrazione, dandogli anche la facoltà di segnalare sprechi, abusi, disfunzioni e carenze del nostro operato”.







Città Metropolitana  Home Page  Home Page  


 
Torna all'inizio della pagina


- Vai alla versione grafica

Valid HTML 4.01 TransitionalLevel A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0