Libero accesso all'area portuale di Bari: il Presidente Schittulli incontra operatori ed imprenditori dello scalo barese

- Vai subito al Contenuto
- Vai subito al Menu Principale
- Vai subito al Menu delle Altre pagine
- Vai subito al Menu di sezione



Libero accesso all'area portuale di Bari: il Presidente Schittulli incontra operatori ed imprenditori dello scalo barese

Mercoledì 11 maggio 2011 alle ore 11.30 presso la Stazione Marittima del Porto di Bari il Presidente della Provincia, Francesco Schittulli, su invito dell’associazione Centro Scambi Mediterranei, incontrerà operatori portuali, imprenditori e cittadini che hanno sottoscritto la petizione popolare finalizzata ad un libero accesso all’area portuale di Bari per favorire uno sviluppo economico e culturale dello scalo pugliese e delle attività commerciali che insistono nell’area in questione. L’associazione Centro Scambi Mediterranei ha avviato una raccolta di firme rivolta all’Autorità Portuale, al Sindaco, ai Presidenti della Provincia e della Regione Puglia per rendere accessibile a tutti i cittadini, eccezion fatta per l’aree di imbarco, la zona portuale di Bari (dal Faro San Cataldo al Borgo Antico) sottoposta, attualmente, a severe restrizioni.







Città Metropolitana  Home Page  Home Page  


 
Torna all'inizio della pagina


- Vai alla versione grafica

Valid HTML 4.01 TransitionalLevel A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0