La Provincia di Bari aderisce al progetto Solidaritybus: i veicoli della solidarietà

- Vai subito al Contenuto
- Vai subito al Menu Principale
- Vai subito al Menu delle Altre pagine
- Vai subito al Menu di sezione



La Provincia di Bari aderisce al progetto Solidaritybus: i veicoli della solidarietà

Si chiama Solidaritybus il progetto promosso dalla Provincia di Bari e dalla società Anyaquae, che si prefigge l’obiettivo di apportare un aiuto concreto a tutte le amministrazioni impegnate nel sociale. Il progetto prevede la fornitura alla Provincia di Bari di circa 30 autoveicoli per il trasporto dei disabili e la distribuzione di generi alimentari per i senza fissa dimora e le famiglie indigenti. I mezzi verranno distribuiti in comodato d’uso, grazie al contributo degli sponsor, in base alle esigenze dell’Amministrazione e senza alcun costo. L’iniziativa avrà la durata di 4 anni. Alla presentazione del progetto sono intervenuti il Presidente della Provincia di Bari, Francesco Schittulli, l’ Assessore ai Servizi alla Persona, Giuseppe Quarto, e Luca Mori, amministratore delegato della società Anyaquae. “Il servizio di trasporto, che verrà istituito a partire dal prossimo ottobre, - ha affermato il Presidente Schittulli - risponde alle esigenze immediate dell’intera comunità, costretta a fare i conti con i notevoli tagli al trasporto locale. Lavoro e welfare rappresentano, infatti, le priorità della nostra regione sulle quali non possiamo abbassare la guardia. Rivolgo, pertanto, il mio personale invito al presidente Vendola, al sindaco Emiliano e al presidente dell’Anci affinchè si dialoghi costantemente su tali problematiche per dare risposte concrete ai cittadini”. Il presidente Schittulli ha, inoltre, ribadito l’importanza dell’istituzione di una social card, in collaborazione con la Chiesa, la Caritas, Istituiti bancari e grande distribuzione, per aiutare i cittadini indigenti nell’acquisto dei beni di prima necessità.







Città Metropolitana  Home Page  Home Page  


 
Torna all'inizio della pagina


- Vai alla versione grafica

Valid HTML 4.01 TransitionalLevel A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0