Nasce il Comitato dei Garanti della Provincia di Bari

- Vai subito al Contenuto
- Vai subito al Menu Principale
- Vai subito al Menu delle Altre pagine
- Vai subito al Menu di sezione



Nasce il Comitato dei Garanti della Provincia di Bari

Il Presidente, Francesco Schittulli, ha nominato con proprio atto i componenti del Comitato dei Garanti della Provincia di Bari. Istituito per la prima volta presso l’ente provinciale, l’organismo svolgerà compiti consultivi in materia di provvedimenti sanzionatori a carico dei dirigenti indicati agli articoli 21 e 22 del D.Lgs 165/2001 nonchè ogni altra funzione prevista da leggi, regolamenti, CCNL Area della Dirigenza - Regioni ed Autonomie Locali o da altre fonti normative vigenti in materia, durante il periodo dell'incarico. Il Comitato dei Garanti della Provincia di Bari è composto, così come previsto nel regolamento approvato dalla giunta provinciale, dal dott. Antonio Belsito (presidente) magistrato, ex Presidente della II Sezione Penale della Corte di Appello di Ba ri, dal prof. Umberto Violante (componente) giurista amministrativo e docente di Sistemi giuridici comparati presso la seconda facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Bari e dall’avv. Sabatino Minucci (componente) Dirigente del Servizio avvocatura e contenzioso della Provincia di Bari, eletto in qualità di rappresentante dei Dirigenti all’interno del Comitato. Tre professionisti di comprovata esperienza giuridico - amministrativa che vigileranno sul buon andamento dell’ente. “Con l’applicazione del codice disciplinare dei dirigenti e l’istituzione del comitato di garanzia – afferma il Presidente, Francesco Schittulli, – stiamo cercando di imprimere un nuovo corso a questa Istituzione, modernizzando l’Ente e mettendo al centro dei nostri obiettivi le qualificate risorse umane, vero motore di sviluppo della Provincia di Bari. Crediamo nella premialità e nella meritocrazia, fattori chiave per il buon andamento di una pubblica amministrazione – continua -  Per questo, abbiamo promosso l’utilizzo di sistemi finalizzati al miglioramento della qualità stessa dei servizi offerti, nonchè alla crescita delle competenze professionali anche attraverso sistemi sanzionatori per coloro che eventualmente disattendessero ai propri compiti o funzioni”. Il Comitato dei Garanti della Provincia di Bari esaminerà, quindi, tutte le questioni rilevanti, di merito e di legittimità, avrà accesso ai documenti amministrativi, potrà richiedere ai servizi ed alle altre unità organizzative atti ed informazioni inerenti la propria attività e potrà disporre di propria iniziativa l'audizione del dirigente a cui è stato mosso l'addebito.







Città Metropolitana  Home Page  Home Page  


 
Torna all'inizio della pagina


- Vai alla versione grafica

Valid HTML 4.01 TransitionalLevel A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0