La Provincia di Bari favorisce politiche in favore della mobilità sostenibile

- Vai subito al Contenuto
- Vai subito al Menu Principale
- Vai subito al Menu delle Altre pagine
- Vai subito al Menu di sezione



La Provincia di Bari favorisce politiche in favore della mobilità sostenibile

La Provincia di Bari, presieduta da Francesco Schittulli, nell’incentivare le politiche a favore della mobilità sostenibile, in seduta di Consiglio Provinciale ha approvato all’unanimità l’adesione alla proposta di legge, avanzata dalla Federazione Italiana Amici della Bicicletta Onlus “FIAB”. L’iniziativa intende estendere, a vantaggio dei ciclisti, la tutela legale ed assicurativa per chi subisce un infortunio durante il tragitto casa-lavoro anche detto infortunio “in itinere”. L’adesione è stata ampiamente condivisa dall’Amministrazione Provinciale per gli innumerevoli vantaggi che derivano dalla diffusione tra la popolazione di questo mezzo di trasporto alternativo considerato socialmente utile alla stregua del mezzo pubblico. 
 Chi sceglie la bicicletta per andare al lavoro va tutelato perché aiuta l’ambiente (non inquina non fa rumore, non consuma carburante, ecc.); chi non usa l’auto contribuisce a diminuire il traffico e la congestione urbana. In concreto, la proposta normativa vuole integrare l’art. 12 del D.Lgs. 38 del 23 febbraio 2000 dopo la frase “L’assicurazione opera anche nel caso di utilizzo del mezzo di trasporto privato, purché necessitato” con quanto segue: “L’uso della bicicletta è comunque coperto da assicurazione, anche nel caso di percorsi brevi o di possibile utilizzo del mezzo pubblico”. 







Città Metropolitana  Home Page  Home Page  


 
Torna all'inizio della pagina


- Vai alla versione grafica

Valid HTML 4.01 TransitionalLevel A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0