Presentazione della mostra "IL LABIRINTO DELLA PITTURA. Michele Depalma opere 1950 - 2013" presso la Pinacoteca Provinciale

- Vai subito al Contenuto
- Vai subito al Menu Principale
- Vai subito al Menu delle Altre pagine
- Vai subito al Menu di sezione



Presentazione della mostra "IL LABIRINTO DELLA PITTURA. Michele Depalma opere 1950 - 2013" presso la Pinacoteca Provinciale

Giovedì 14 novembre 2013 alle ore 11.30 presso la Pinacoteca Provinciale “Corrado Giaquinto” di Bari, sarà presentata, in anteprima per la stampa, la mostra “IL LABIRINTO DELLA PITTURA. Michele Depalma opere 1950 – 2013”, promossa dall’Assessorato per i Beni e le Attività Culturali della Provincia di Bari. Interverranno il Presidente della Provincia, Francesco Schittulli, l’Assessore alla Cultura, Nuccio Altieri, la Direttrice della Pinacoteca provinciale e curatrice della mostra, Clara Gelao, l’artista, Michele Depalma, il critico d’arte, Pietro Marino e Giacomo Adda, editore del catalogo. L’esposizione si colloca fra le iniziative della Pinacoteca dedicate ai più interessanti maestri pugliesi come il pittore Michele Depalma, nato a Rutigliano nel 1928 e ancora operoso nel suo studio di Monopoli.La mostra, costituita da una selezione di un centinaio di dipinti provenienti da collezioni pubbliche e private italiane, ripercorre la carriera artistica dell’autore. La pittura di Depalma ha seguito un percorso lungo e complesso: dagli anni Cinquanta in cui l’artista rielabora la poetica cézanniana di solidi volumi colorati con una sua personale formula figurativa che guarda alle avanguardie storiche, a Mondrian e a Klee, passando per gli anni Sessanta durante i quali l’autore si concentra non solo sui colori, ma anche su sottili ritmi grafici, approdando successivamente all’astrattismo.La mostra “IL LABIRINTO DELLA PITTURA. Michele Depalma opere 1950 – 2013” sarà inaugurata sabato 16 novembre alle ore 17.30 e rimarrà aperta sino a domenica 30 marzo 2014.  







Città Metropolitana  Home Page  Home Page  


 
Torna all'inizio della pagina


- Vai alla versione grafica

Valid HTML 4.01 TransitionalLevel A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0