Rischio incendi: scienza, innovazione, strumenti per la prevenzione al servizio di decisori politici e della società. Dialogo con gli stakeholder

- Vai subito al Contenuto
- Vai subito al Menu Principale
- Vai subito al Menu delle Altre pagine
- Vai subito al Menu di sezione



Rischio incendi: scienza, innovazione, strumenti per la prevenzione al servizio di decisori politici e della società. Dialogo con gli stakeholder

Mercoledì 25 novembre 2015 , a partire dalle ore 10.00, nella sala consiliare della Città metropolitana di Bari si terrà il workshop finale del progetto OFIDIA dal titolo “Rischio incendi: scienza, innovazione, strumenti per la prevenzione al servizio di decisori politici e della società”.  L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto Operational FIre Danger preventIon plAtform finanziato con il Programma Europeo di Cooperazione Territoriale Grecia Italia 2007-2013, che vede come partner CMCC (Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici), UIO (University of Ioannina), DAFD (Decentralized Administration of Epirus-Western Macedonia), la Provincia di Lecce e la Città Metropolitana di Bari. Il workshop coinvolgerà rappresentanti istituzionali, referenti della Regione Puglia e della Protezione Civile, rappresentanti della società civile, del mondo imprenditoriale e dell’opinione pubblica le cui attività sono legate al tema della prevenzione e della previsione dei rischi connessi agli incendi. Il progetto OFIDIA ha, infatti, l’obiettivo di sviluppare una piattaforma software per la prevenzione degli incendi. Il sistema sarà fruibile mediante la predisposizione di tre sale di controllo opportunamente attrezzate e localizzate presso lo stakeholder greco e tre sale controllo, ciascuna presso le Province di Lecce, Brindisi e presso il Centro funzionale decentrato della Regione Puglia. Nel corso del workshop saranno illustrati gli obiettivi del progetto, le attività ed i risultati raggiunti dai partner italiani e greci che avranno ricadute concrete sul territorio. In particolare: le reti di sensori wireless OFIDIA installate nella regione puglia, la piattaforma software di gestione e analisi dei dati, la modellazione del rischio incendi, il sistema avanzato di visualizzazione per la prevenzione del rischio incendi e il monitoraggio e le sale operative di controllo.  Durante i lavori interverranno: Nunzia Positano, (Dirigente del Servizio Polizia Provinciale e Protezione Civile della Città Metropolitana di Bari), Giovanni Aloisio (Coordinatore del Progetto, docente Università del Salento e CMCC), Carlo Dimaggio (Clio), Giovanni Chiesurin (Geoves/MeteoSystem), Maria Mirto e Costantino Sirca (CMCC), Aris Bartzokas e Stergios Anastasiadis (Università di Ioannina – Grecia),  Donato Giannandrea, (Città Metropolitana di Bari) e Giuseppe Amoruso (Protezione Civile Regionale – Centro Funzionale Decentrato Regione Puglia).  







Città Metropolitana  Home Page  Home Page  


 
Torna all'inizio della pagina


- Vai alla versione grafica

Valid HTML 4.01 TransitionalLevel A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0