PTA Asse 5d) Assegnazione di contributi, a beneficio di soggetti privati, per interventi di bonifica di amianto su manufatti edilizi ricadenti sul territorio della Città Metropolitana di Bari giusto provvedimento dirigenziale n. 7854 del 28.12.2015

- Vai subito al Contenuto
- Vai subito al Menu Principale
- Vai subito al Menu delle Altre pagine
- Vai subito al Menu di sezione



PTA Asse 5d) Assegnazione di contributi, a beneficio di soggetti privati, per interventi di bonifica di amianto su manufatti edilizi ricadenti sul territorio della Città Metropolitana di Bari giusto provvedimento dirigenziale n. 7854 del 28.12.2015

Viste le numerose richieste pervenute da utenti che hanno partecipato al bando per la concessione di contributi per interventi di bonifica di amianto, relative alla possibilità di iniziare i lavori di rimozione dei manufatti in amianto prima della pubblicazione della graduatoria degli aventi diritto al contributo, sentita la Commissione Giudicatrice per la valutazione delle richieste di assegnazione del contributo, si ritiene che potranno procedere alle operazioni di rimozione solo coloro che hanno presentato domanda corredata da perizia giurata o asseverata da tecnico abilitato ed iscritto ad ordine professionale, che attesti la friabilità ed il cattivo stato di conservazione del manufatto contenente amianto determinante una condizione di pericolosità di esposizione degli occupanti ad elementi nocivi per cui si rende necessario un intervento urgente e prioritario, secondo il DM 6 settembre 1994 e D.M. 101/2003. In ogni caso avranno diritto al contributo solo coloro che rientreranno nella graduatoria degli ammessi nel limite massimo del finanziamento previsto.   Servizio Ediliza pubblica, Territorio e Ambiente Linea di attività Ambiente   Il Dirigente Avv.  Nunzia Positano  







Città Metropolitana  Home Page  Home Page  


 
Torna all'inizio della pagina


- Vai alla versione grafica

Valid HTML 4.01 TransitionalLevel A conformance icon, W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0